sito dimensione originale


Un caffè con… Aura Conte!

5 luglio 2016 , In: Un caffè con...
0

Buon inizio mese a tutti! Ed eccoci al secondo appuntamento con la mia rubrica “Un caffè con…” e questo mese una fresca intervista con una giovane scrittrice e artista dal nome “da fiaba contemporanea”: Aura Conte!

Ciao Aura e benvenuta su FanCafe.it! Prima di partire con le domande, presentati ai ns. lettori :)

Mi chiamo Aura Conte, ho 32 anni, faccio la scrittrice e 13530404_1034324593323661_1111644767_nlavoro nel mondo dei libri, tanto da aver fondato con la mia associazione di arte e cultura un portale gratuito per scrittori: Bookoria. Ho scritto e pubblicato tre libri, uno dei quali (Controvento) nel 2013/2014 è arrivato al primo posto e in top 10 nelle classifiche storiche di Amazon, Kobo, iTunes e altri. I miei libri: Purpureo Re-Birth, Strawberry Fields e Controvento sono stati pubblicati in diverse edizioni, sia in cartaceo che ebook. Ultimamente sto aspettando l’uscita il 10 Ottobre 2016 del mio nuovo e primo libro scritto in lingua inglese: The Fox, tratto dalla serie “Meet me on the wild side”. Si tratta una commedia chick lit con alcuni tratti soft-erotici, nello specifico una novelette. Ho scritto anche diverse storie brevi sia in italiano sia in inglese, le quali sono disponibili gratuitamente online. Il mio sito internet ufficiale è: auraconte.com. Potete trovarmi nei vari social media via @auraconte.

1. Quando crei un personaggio per un tuo romanzo, ti rifai a quale personaggio del cinema o che hai amato in una serie tv?

Solitamente cerco di non ispirarmi a personaggi già esistenti. Però a furia di vedere serie tv, qualche informazione può aiutare la fantasia a “manifestarsi”. L’ispirazione arriva nei momenti più impensabili, specialmente quando stai scrivendo una storia fantasy.

2. Il tuo genere preferito? Sia libresco che telefilmico / film.

Hmm, uno solo? Mi piacciono le storie misteriose tra il fantasy e l’horror. Tuttavia, negli ultimi anni ho sviluppato un certo attaccamento anche ai romance d’oltreoceano.

3. Il tuo attore e la tua attrice preferiti da sempre?

Vecchia generazione: De Niro/Meryl Streep. Nuova generazione: Tom Hiddleston/Emma Stone.

4. Quando vieni a sapere che un romanzo che hai letto e amato verrà portato sul grande o piccolo schermo, ne sei contenta a priori o attendi di vedere come sarà l’adattamento per “andare fuori di testa” e quindi diventare una fangirl?

Ne sono contenta a priori, però inizio subito a pregare che non vi siano modifiche. Per ora è di moda stravolgere la trama dei libri prima di riportarli sul grande schermo, tuttavia non capisco quando l’idea originale ha funzionato perché debba essere rivoluzionata. Inizio a dare segni (contenuti) da fangirl da quando iniziano le riprese sino all’uscita.

5. Saga letteraria al cinema: quale ti è piaciuta e quale no?

Piaciute: Harry Potter oppure The Hunger Games. Non piaciuta: Il signore degli anelli. Mi dispiace per i fans di Tolkien ma ho preferito il prequel, The Hobbit.

6. Serie tv preferita dell’ultimo anno?

Game of Thrones (Il Trono di Spade), sempre e comunque… dalla prima puntata di tanti anni fa.

7. In base a quale criterio decidi di cominciare a guardare una serie tv?

Prima di guardare una serie controllo il genere e le prime righe della trama. Non mi fermo mai al pilot, però se dopo la terza puntata non mi prende, l’abbandono.

8. Qual è lo stato d’animo che ti aiuta a scrivere?

Quando scrivo devo avere la mente libera di fluire, nessuna distrazione e devo essere abbastanza rilassata, perché sotto pressione non “funziono”. Quindi mi ritrovo spesso a scrivere alle 2 di notte, quando c’è calma fuori dal corpo ma non dentro la mente.

9. Parliamo di vampiri, visto che so che ne sei appassionata: una notte con… Edward Cullen, Damon Salvatore o Bill Compton?

Damon Salvatore (ma preferirei Stefan o Klaus).

10. Ascolti musica quando scrivi? Se sì, che genere o quali artisti?

Soffro di dissociazione musicale, ovvero ascolto di tutto ma preferisco scrivere ascoltando rock e pop-punk. Hmm, Queen, AC/DC, Aerosmith, Foo Fighters, Fall out boy, The Academy is…, Guns ‘n roses, Linkin Park, The Black Keys, Arctic Monkeys.

Ringraziamo ancora Aura e Vi segnalo la sua ultima fatica letteraria dal titolo “Strawberry Fields (Campi di Fragole)”. Potete acquistarlo su Amazon sia in versione eBook che cartaceo.

Al prossimo mese con un’altro caffè in compagnia di…

Lo scoprirete solo seguendoci!

xoxo

Condividi con gli altri fan!Email this to someoneShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on TumblrPin on Pinterest1Share on Google+1

Articolo scritto da ginaladdaga

Scrittrice pubblicata, blogger, telefilm addicted, cinema lover & DiCaprio Fan. Sassenach ❤

Il primo che commenterà nel nostro cuore resterà!

Dove vai? Dai, vogliamo sapere cosa ne pensi!

Liberi professionisti?

...Liberi appassionati!

Prendi un caffè? Mettiti comodo tra le pagine del nostro sito, e scrivici un'email a postmaster@fancafe.it se hai bisogno di contattarci!

Seguici su Instagram

L’hai googlato?

Ricerca personalizzata

Crossover FANDOM

serie tv

Bethyl – Ship del momento

Fan online

  • Utenti Online: 0
  • Visite Oggi: 334
  • Visite Settimana: 2.065
  • Motore di Ricerca di riferimento: 0